Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

VIDEO FLUSSO HLS SCARICA

Posted on Author Mikree Posted in Multimedia


    Contents
  1. Website Value Of Download Android scaricare flusso hls
  2. Come scaricare video da Dplay (FFMpeg Plugin)
  3. HLS e i chunk
  4. Storie Digitali

Metodo per il download del video mentre viene visualizzato sul browser. Il trucco per ottenere il flusso video originale consiste nel far credere ai siti streaming. Select a playlist 4. Wait for the download to complete 5. Download the file source code: flhosp-heartland.org Enjoy!. Scarica The Stream Detector per Firefox. Formerly known as HLS Stream Detector. Detects M3U8/MPD/F4M/ISM playlists and VTT subtitles. Lo stream è un flusso di dati audio/video che deve essere registrato, in modo ( concettualmente) simile a quanto si fa con la televisione, per.

Nome: video flusso hls
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 34.44 MB

Questo articolo mostra come poter scaricare contenuti video dal web in modo completamente gratuito. Ad oggi purtroppo non esiste un metodo unico che permetta di scaricare i video distribuiti in streaming da tutte le piattaforme web presenti online, tuttavia utilizzando alcune opzioni differenti è possibile scaricare in locale su un computer la quasi totalità dei contenuti video pubblicati da un qualunque sito web. Se hai il desiderio o la necessità di scaricare un video pubblicato su Facebook , la procedura da seguire è leggermente diversa rispetto a quella relativa alla maggior parte dei servizi web che permettono di scaricare contenuti video da internet.

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività. Categorie: Internet.

Accedi Facebook Caricamento in corso

Altra variabile importante è la possibilità di scegliere diversi bitrate manualmente o in automatico a seconda della banda disponibile lato client.

Iniziamo con il fai da te, se volete dei servizi che coprono tutta questa parte in pieno outsourcing staltate pure questa parte. Per la fase di ripresa possiamo utilizzare telecamere professionali con uscita analogica o digitale, acquisendo poi il segnale con una scheda di acquisizione tipo questa:. Oppure è possibile usare direttamente la webcam.

In questa fase vogliamo encodare il segnale in ingresso in un flusso RTMP da inviare al nostro server. Il setup è semplice, una volta acquisito correttamente il segnale video dovrete impostare i dati del server RTMP che riceverà il flusso video. Tipicamente saranno un indirizzo ip, uno username e una password. In alcuni casi sarà la CDN a recuperare i file tramite una http request a un vostro server, anche direttamente al media server se volete.

Website Value Of Download Android scaricare flusso hls

In questa guida non copriamo questa casistica, ma è giusto saperlo. Io comunque vi sconsiglio questo setup, in quanto RTMP è superato per la parte di distribuzione, in favore del più recente e flessibile HLS. Una volta parlato del fai da te, è giusto dire che non è sempre corretto reinventare la ruota.

Esistono servizi che, a fronte di un costo mensile, coprono in tutto o in parte le varie parti dello stack. Insomma, copre tutte e 4 le fasi in maniera molto semplice. Si possono utilizzare telecamere professionali ed effettuare lo streaming anche tramite un software dedicato, Ustream producer. Metodo 2. Si tratta di un'estensione per browser internet che permette di scaricare i video pubblicati sulla maggior parte dei siti web non commerciali per esempio Netflix , ma purtroppo non funziona con i video pubblicati su YouTube.

Avvia uno dei browser internet supportati dall'estensione. Purtroppo Video Downloader Professional non è disponibile per Safari.

Accedi alla pagina di Video Downloader Professional dello store abbinato al browser in uso. Puoi utilizzare uno dei seguenti link, in base al programma che stai utilizzando per navigare nel web: Chrome ; Firefox ; Microsoft Edge.

Installa l'estensione di VDP. Se stai usando un browser diverso da Microsoft Edge, salta questo passaggio. Accedi alla pagina web dove risiede il video che desideri scaricare. Usa il browser che preferisci per accedere al sito web che contiene il filmato di tuo interesse. Avvia la riproduzione del video. Premi semplicemente il pulsante "Play" del riproduttore multimediale. L'icona dell'estensione dell'estensione Video Download Professional dovrebbe trasformarsi in una piccola freccia verde.

Come scaricare video da Dplay (FFMpeg Plugin)

Individua il file da scaricare con la dimensione più grande. Verrà visualizzato un menu a discesa al cui interno dovrai individuare il download con la dimensione più grande mostrata sul pulsante verde Download. Per esempio se sono elencati un file con una dimensione di 1,4 MB e uno con una dimensione di 25 MB, normalmente andrà scaricato quest'ultimo.

Video Downloader Professional è progettato per rendere scaricabili tutti i contenuti video presenti all'interno della pagina indicata, anche nel caso in cui si tratti di un trailer o di un frammento del filmato principale.

Tutti i file disponibili per il download saranno elencati nel menu in esame. È collocato sulla destra del file che desideri scaricare. In questo modo il video verrà salvato in locale sul computer. Metodo 3. Comprendi i limiti di questo metodo che prevede di creare una copia del video registrando direttamente le immagini visualizzate sullo schermo del computer durante la riproduzione.

Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere costante e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante.

Per poter accedere ai video creati in questo modo occorre effettuare l'accesso al relativo servizio online. Quando richiesto premi il pulsante Finish. È collocato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo l'installazione di OBS Studio sarà completa e potrai avviare il programma.

Se richiesto, premi il pulsante OK.

Questo passaggio serve per accettare i termini del contratto per l'utilizzo su licenza del programma. A questo punto verrà visualizzata l'interfaccia utente di OBS Studio. Premi il pulsante Yes posto all'interno della finestra di dialogo "Auto-Configuration Wizard".

Verrà visualizzata una nuova schermata. Per completare la configurazione guidata del software segui queste istruzioni: Seleziona il pulsante di spunta "Optimize just for recording"; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Apply Settings ; Se desideri personalizzare le impostazioni del programma, premi il pulsante No. Aggiungi il desktop del computer alle sorgenti video di OBS Studio.

HLS e i chunk

Scegli la voce Settings. È collocata nella parte inferiore destra della finestra di OBS Studio. Verrà visualizzato il menu "Settings" relativo alle impostazioni del programma. Accedi alla scheda Output.

È collocata sul lato sinistro della finestra di dialogo "Settings". Seleziona il menu a discesa "Recording Format". È posizionato nella parte inferiore della finestra. Verrà visualizzato un elenco di opzioni.

È una delle opzioni presenti all'interno del menu a discesa "Recording Format". In questo modo il formato video relativo all'acquisizione delle immagini sarà impostato sul valore "MP4", uno dei formati video più diffusi e usati. Accedi alla scheda Video. Seleziona il contenuto del campo "Output Scaled Resolution". Clicca il campo indicato e trascina il cursore del mouse su tutto il contenuto tenendo premuto il tasto sinistro, in modo da evidenziare tutto il testo che contiene.

È collocato nella parte superiore della finestra. Copia i valori presenti nel campo di testo "Base Canvas Resolution".

Digita i dati visualizzati nel campo di testo "Base Canvas Resolution" all'interno della casella di testo "Output Scaled Resolution". Per esempio se il valore visualizzato nel campo "Base Canvas Resolution" è x , dovrai copiarlo anche all'interno del campo "Output Scaled Resolution". Accedi alla scheda Audio. Abilita l'acquisizione del segnale audio. Accedi alla scheda Hotkeys. Crea una combinazione di tasti di scelta rapida per avviare la registrazione video.

A questo punto premi in successione i pulsanti Apply e OK.

Entrambi sono visualizzati nella parte inferiore destra della finestra. Accedi alla pagina web in cui risiede il video da scaricare. Per esempio accedi al sito web di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente. Avvia la riproduzione del video a schermo intero. Premi l'icona "Schermo intero" o "Full Screen" posta nella parte inferiore del riproduttore video.

In alcuni casi basterà premere il tasto funzione F11 per abilitare la riproduzione del filmato a schermo intero. Alza il volume del computer.

Per poter acquisire anche l'audio originale del video dovrai tenere il livello del volume sufficientemente alto, altrimenti durante la riproduzione del file acquisito tramite la registrazione non sentirai nulla. Premi la combinazione di tasti per avviare la registrazione video. Si tratta della sequenza di tasti che hai creato nei passaggi precedenti. Se vedi apparire un messaggio di errore del tipo "Failed to record" o qualcosa di simile, segui queste istruzioni: Premi il pulsante OK del messaggio di errore; Seleziona la voce Settings posizionata nella parte inferiore destra della finestra OBS Studio; Accedi alla scheda Output collocata nella parte superiore sinistra della finestra "Settings"; Seleziona il menu a discesa "Encoder"; Scegli l'opzione Software x ; Premi in successione i pulsanti Apply e OK.

Avvia la riproduzione del video da registrare. Premi il relativo pulsante "Play", attiva la visualizzazione a schermo intero e fai partire la registrazione delle immagini da parte di OBS Studio.

Interrompi la registrazione quando la riproduzione del video è terminata. Quando hai completato l'acquisizione delle immagini di cui avevi bisogno, premi la combinazione di tasti che hai inserito nel campo "Stop recording" delle impostazioni del programma.

Il file registrato verrà memorizzato sul computer. Per reperire il file appena creato accedi al menu File e scegli l'opzione Show Recordings.

Storie Digitali

Metodo 4. Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere perfetta e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante. Per esempio accedi al sito di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente, quindi seleziona il video che desideri registrare.


Nuovi post