Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

PRESTASHOP SCARICARE

Posted on Author Faur Posted in Rete


    Scarica PrestaShop gratuitamente e crea il tuo negozio online. PrestaShop è el software open source più completo per la creazione di un sito e-commerce. Ciao, mi servirebbe unaiuto su come scaricare lintero sito costruito con prestashop, tutti i vari moduli installi, configurazioni, prodotti, file, ecc. Versione MULTILANG - Versioni supportate del Prestashop: x.x. English, Česky, Français, Български, Dansk, Deutsch, Español, Eesti, Ελληνικά. Comincia, quindi, a scaricare ed installare sul tuo server, in due cartelle separate , sia l'ultima versione di WordPress sia quella di Prestashop.

    Nome: prestashop
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 38.83 Megabytes

    L'e-commerce su Internet cresce ogni giorno di più. La rete è la cornice perfetta per offrire prodotti della tua azienda a clienti di tutto il mondo.

    PrestaShop ti permette di creare un negozio virtuale per vendere su Internet. La soluzione preferita dagli esperti in e-commerce.

    Se già sei abbastanza occupato con la gestione del tuo negozio, PrestaShop evita ulteriori problemi semplificando al minimo l'utilizzo del programma. Avvia il tuo negozio online facilmente e senza complicazioni, lasciando da parte i falsi miti i costi altissimi e complicate configurazioni.

    Oltre

    Quello nativo di PrestaShop è sicuramente funzionale e abbastanza completo, ma si possono acquistare temi già personalizzati e predisposti per un tipo di attività commerciale specifica, per risparmiare tempo e trovarsi subito alcune funzionalità aggiuntive.

    Sul sito ufficiale PrestaShop Addons sono presenti innumerevoli template suddivisi per categorie, con prezzi che vanno da poche decine di euro fino a diverse centinaia. Oltre al costo, per scegliere il tema giusto bisogna valutarne le prestazioni, assicurandosi che sia responsive quindi ottimizzato per i dispositivi mobili, perfettamente compatibile e provvisto di una struttura simile a quella del proprio progetto.

    Recensione PrestaShop, una soluzione di shopping internazionale

    Ovviamente per progetti più complessi è possibile utilizzare dei moduli aggiuntivi e dei template a pagamento, oppure intervenire direttamente nel codice sorgente attraverso la programmazione. Come sempre entriamo nel pannello di amministrazione, il back office, e iniziamo a intervenire tramite la configurazione dei moduli.

    La homepage infatti si modifica utilizzando proprio i moduli di PrestaShop, una funzione che ci permette di lavorare settorialmente facilitandoci di molto il lavoro. Per comodità possiamo dividere la pagina principale in tre sezioni principali, la parte superiore della schermata, la parte centrale, quella dove appaiono i caroselli, le categorie, i prodotti in evidenza e gli ultimi arrivi, e quella finale, chiamata in gergo tecnico il footer.

    Oltre al nome del brand è possibile aggiungere un breve sottotitolo, una sorta di slogan. Subito dopo PrestaShop ci chiede un sottotitolo. Questa opzione è simile allo slogan, ma qui è possibile scrivere una descrizione leggermente più ampia.

    Personalmente trovo molto più efficiente usare nella home le immagini e le vetrine, inserendo il testo solo se necessario e soltanto alla fine della pagina, prima del footer. Nella schermata delle impostazioni si possono effettuare alcune modifiche, tra cui scegliere il numero di prodotti da far visualizzare.

    Per selezionare invece i prodotti specifici che andranno a comporre la vetrina è necessario modificare le singole schede dei prodotti.

    PRIMI PASSI

    Oltre alla vetrina possiamo far apparire nella home i nuovi prodotti e quelli visti di recente. Gli sconti quindi vanno applicati sui singoli prodotti, per poi consentire al CMS di metterli in evidenza nella homepage.

    La gestione delle categorie è fondamentale in un e-commerce. Spesso le pagine di categoria vengono completamente abbandonate a se stesse, un errore madornale che si paga sempre a caro prezzo.

    Aggiornare la disponibilità di magazzino su bindCommerce Questa opzione permette di scegliere per quali stati ordine aggiornare la disponibilità di magazzino decrementando le quantità acquistate.

    Creare i prodotti non presenti su bindCommerce Se i prodotti contenuti negli ordini scaricati non sono presenti SKU non presente è possibile scegliere di far creare a bindCommerce il prodotto scaricato, oppure no.

    Se non verrà creato il prodotto non sarà possibile monitorarne la disponibilità di magazzino. Chiave univocità riga ordine Tale opzione permette di specificare se la chiave univoca deve essere lo SKU oppure se è necessario inserire lo SKU assieme alla descrizione.

    Prestashop All'interno di questa scheda è necessario inserire il nodo PrestaShop precedentemente creato e l'informazione sul negozio.

    Come installare PrestaShop: la guida completa

    Transazioni PayPal Si tratta di un'opzione premium che permette di riportare all'interno degli ordini le informazioni relative al pagamento per mezzo PayPal. In questa sezione sarà necessario indicare il nodo PayPal precedentemente creato. Per maggiori informazioni in merito a questa funzionalità consultare la guida presente al link: Creazione del connettore Ricordiamo che prima di creare il connettore è necessario installare il nodo Prestashop sul quale il connettore dovrà operare.

    Dovranno quindi essere scelti i seguenti parametri: Nome connettore: scegliere un nome per identificare cosa fa il connettore Tipo nodo tecnologia : scegliendo il nodo eCommerce PrestaShop i campi Nodo e Tipo connettore verranno aggiornati, presentando le scelte compatibili con quel tipo di nodo Nodo: scegliere il nodo precedentemente creato Tipo connettore: scegliere il tipo connettore eCommerce PrestaShop [Scarico ordini su bindCommerce].

    La pagina verrà ricaricata e sarà possibile parametrizzare le opzioni del connettore. Configurazione connettore: in questo campo è necessario inserire la configurazione per lo scarico ordini precedentemente creata.

    Terminate le modifiche, salvare la configurazione.


    Nuovi post