Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

RABBIA REPRESSA SCARICARE

Posted on Author Arajar Posted in Rete


    Rabbia Repressa: in questo articolo spiego cos'è, come si manifesta, quali sono le cause e soprattutto come poterla sfogare e gestire. Come eliminare per sempre la rabbia repressa che ti porti dentro e tornare a vivere con serenità la tua vita nel giro di poche ore. come gestire la rabbia repressa. Fare uscire l'energia dalla bocca è un buon punto di. Al contrario di quanto si crede sfogare la rabbia repressa fa bene, non solo non è una cosa negativa ma può essere addirittura considerato come un passaggio.

    Nome: rabbia repressa
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 27.19 Megabytes

    Se siete arrabbiati, perché fingete? Spesso in molti fingiamo di non provare rabbia per salvare le apparenze e questo, oltre a farci del male, dà agli altri indizi su cosa fare per dominarci ed imporsi su di noi.

    Il vero problema è che non sappiamo canalizzare la rabbia e preferiamo tenerla dentro di noi. Ma prima o poi esploderemo. Vi invitiamo a leggere questo articolo per capire quando non dovreste reprimere la rabbia. Tendiamo a pensare alle emozioni come se non fossero parte di noi, qualcosa di astratto rispetto al corpo , come se il corpo fosse un recipiente per contenerle e un mezzo per esprimerle fisicamente.

    Questo modo di pensare implica che le emozioni si manifestano fisicamente, ma anche nei nostri pensieri.

    Vedi il profilo completo della Dottoressa Roberta Gammella.

    Le immagini, salvo errori, non sono coperte da copyright. Le informazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di chiedere il parere del proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

    Questo sito contribuisce alla audience di.

    Ascolta il Podcast di Devid

    Conosci i Dottori. Impostazioni privacy.

    Home Guide e consigli. Capitolo nascondi.

    Gestione della rabbia

    Previous Post Manovra di Valsalva, come si fa e a cosa serve Next Post Linfa di betulla, caratteristiche e proprietà terapeutiche. Related Posts.

    Imbibizione, assorbimento di un liquido da un corpo solido senza reazioni chimiche 12 Settembre Spondilite anchilosante, cosa bisogna sapere 9 Settembre Sognare di perdere i denti è un sogno comune: cosa significa? Nodulo ipoecogeno: formazione spesso benigna da monitorare.

    Calprotectina alta e relative patologie 6 Giugno - Updated on 2 Agosto Please login to join discussion. Nella maggior parte delle situazioni, combattere o fuggire non porta a nessun risultato e la rabbia si impadronisce di noi peggiorando ulteriormente le cose.

    La rabbia inespressa è potenzialmente una delle più pericolose, tale da compromettere seriamente la propria salute, soprattutto se si ha la tendenza ad accumularla nel tempo senza mai sfogarsi.

    Il primo passo è dunque quello di eliminare ogni traccia di rabbia repressa. La ricerca ha dimostrato che la rabbia è un sentimento in grado di autoalimentarsi, con una sorta di effetto cumulativo: ogni episodio di rabbia non fa che sommarsi alla rabbia inespressa accumulata precedentemente.

    Ecco perché è fondamentale eliminare del tutto ogni rancore nel momento stesso in cui si manifesta, per evitare che diventi uno stato cronico. Dal punto di vista medico le conseguenze potrebbero essere altrettanto preoccupanti: bruciori di stomaco, ulcera, colite, gastrite, problemi al sistema circolatorio e pressione alta.

    La ricerca rivela anche che chi assume un atteggiamento passivo durante un litigio con il proprio partner ha maggiori possibilità di morire di malattie cardiache o di andare incontro a gravi disturbi legati allo stress.


    Nuovi post