Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

SCARICA SERVIZI TG2

Posted on Author Kakazahn Posted in Rete


    Contents
  1. Le interviste del Tg2
  2. La sua produzione
  3. Catnic Blog
  4. Scaricare video Mediaset, Rai, La7, MTV e Sky

Servizi ore ; Servizi ore ; Rubriche. Guarda l'edizione integrale. TG2 servizio n. 1 del giorno 04/05/ · TG2 servizio n. 10 del giorno. Al vostro servizio. METEO; Borse in tempo reale Indici nazionali ed internazionali​. La prima cosa da fare è trovare il programma che si vuole scaricare da uno Servizi del TG2: consente di guardare i servizi trasmessi dal TG2. Il TG2 è il telegiornale di Rai 2, secondo canale televisivo della Rai. Nacque il 15 marzo , Via via si aggiungono ulteriori rubriche di cultura e di servizio, tra cui Amico Libro di Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile.

Nome: servizi tg2
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 19.41 MB

Ce ne parla Alessandra Bisceglia. Servizio Alessandra Alessandra: Ricerca, scienza e arte si fondono e si completano nel nome delle sorelle Rita e Paola Levi Montalcini. Tg2 del 29 giugno Conduttrice: arte e spettacolo adesso con Miko una videoinstallazione di scena a Roma. Accompagnata in queste sue emozioni dalle sonorità di Katia la Beque, Miko invade e ipnotizza. Tg2 del 13 luglio Conduttore: adesso parliamo di arte, arte che arriva da lontano a Roma, una mostra di opere in arrivo dal Vietnam.

Servizio Alessandra Alessandra: Nuove sonorità agrodolci meno rock e più lange con sorprendenti incursioni nella musica africana.

Tg2 del 23 luglio Conduttrice: Con un album in uscita il prossimo settembre, torna sulla scena musicale la cantante Lighea.

In studio erano stati invitati Red Ronnie, conduttore televisivo, portavoce di una posizione critica sulle vaccinazioni in base ad esperienze personali, da una parte, e Maria Antonietta Farina, portavoce dell'Istituto Luca Coscioni, da sempre schierata a favore delle vaccinazioni, dall'altra.

In collegamento, una figura quasi necessaria super partes, Roberto Burioni, docente di microbiologia e virologia al San Raffaele di Milano.

Sempre in studio una testimonianza autorevole nella sua chiara componente emotiva e ed esperienziale: Corinna Verniani, madre di una bimba che soffre di immunodeficienza, che ha raccontato come abbia dovuto cambiare la scuola per la figlia perché nella sua classe si erano vaccinati solo 8 bambini su In collegamento Franco Antonello, padre di un bambino autistico e responsabile della Fondazione Bambini delle fate, che è contrario ai vaccini.

Nel caso di Eleonora Brigliadori, che ha espresso la sua posizione contraria, si è trattato di un servizio chiuso. Ma nella puntata è stato presente anche il fact-checking di Pagella Politica in cui si dimostrava il calo del numero di vaccinazioni.

Le interviste del Tg2

E poi l'intervista in un servizio chiuso a Elisabetta Gualmini, vicepresidente dell'Emilia Romagna, che parlava con preoccupazione del calo delle vaccinazioni presso le classi medio-alte. Il corpo a corpo è durato 35 minuti complessivi. Le voci favorevoli Coscioni, fact-checking, Gualmini, Verniani, Burioni hanno avuto spazio per 16 minuti e mezzo circa. Senza contare il servizio di apertura di 2 minuti sulla proposta di obbligo di vaccini nelle scuole di Bologna, dove trovavano spazio le voci favorevoli ai vaccini di Sergio Venturi, assessore Regione Emilia, e Giacomo Faldella, del reparto di neonatologia dell'ospedale Suor Orsola; le tre voci contrarie Ronnie, Antonello e Brigliadori hanno avuto spazio per 10 minuti e mezzo circa.

Il parterre, dunque, deve essere considerato, sostanzialmente equilibrato nei numeri, tuttavia con una certa prevalenza, anche per autorevolezza, dei rappresentanti della posizione a favore dei vaccini. Fermo restando che non era obiettivo della trasmissione porre la discussione sulla liceità della vaccinazione, è necessario tenere in considerazione il fatto che da molto tempo, soprattutto nella Rete, si discute in maniera anche concitata sulla pericolosità dei vaccini.

La sua produzione

Si è ritenuto, dunque, necessario cercare di fare emergere questo dibattito nel tentativo di non relegarlo a platee diffuse ma inattendibili per trascinarlo in una situazione dove il confronto Pag.

Red Ronnie è un esponente di primo piano di una teoria certamente pericolosa che trova ampia diffusione senza contraddittorio. A parte il calcolo dei minuti dedicati a ciascun partecipante al dibattito sembra lecito affermare che l'intervento del Professor Burioni, per competenza, chiarezza e determinazione sia risultato molto più efficace in termini di campagna di sensibilizzazione delle numerose parole espresse da Red Ronnie.

La testimonianza pacata ma diretta, lucida e aperta della Signora Verniani, ha aperto uno spaccato di verità ben lontano dalla tante parole vacue che si possano scrivere o pronunciare. Ebbene il pubblico di Virus, collegato in Rete, si espresso con una percentuale nettamente favorevole all'obbligatorietà dei vaccini 79 per cento favorevoli contro 21 per cento contrari. Alberto Mantovani, patologia generale dell'Humanitas di Milano ha parlato di vaccinazioni 7 marzo.

Catnic Blog

Chiara Azzari, immunologia pediatrica Meyer parlerà di vaccinazione contro la meningite 1o giugno. Enrico Ruggeri: Fiore della strada è la storia di un incontro, un incontro con Corinne, una ragazza di Bucarest che da quando aveva nove anni è andata a vivere da sola, nei tombini della stazione ferroviaria di Bucarest, ecco io ho raccontato la storia di questo fiore. Sarà mica che i suoi compagni di squadra avranno deciso di metterlo a riposo?

Enrico Ruggeri: Bè, spero che i miei compagni non mi abbiano eletto presidente per pre-pensionarmi come calciatore. Tg2 del 14 agosto Conduttore: Musica.

Il servizio di Alessandra Bisceglia. Il dramma lirico in tre atti a cui lo stesso Puccini aveva più volte rimesso mano non conobbe mai la gloria delle successive composizioni. Una storia attuale in cui si racconta la tragedia della gelosia e la voglia di libertà, dove Edgar, Tigrana e Fidelia vivono e intrecciano il loro destino.

Ed ora ritorna in scena o meglio risuona in un cd. Tg2 del 15 agosto Conduttore: La bambola Barbie mito delle bambine. Sono Barbie tutte fabbricate tra il e il È il sogno di ogni collezionista che si avvera. Le bambole appartengono alla disegnatrice di moda olandese Letje Raebel e a sua figlia Martina che racconta come da bambina potesse solo guardare le Barbie, era infatti vietato giocarci. Nella collezione anche la Barbie numero uno fabbricata nel , ispirata a J.

Kennedy, e la Tuidi con abiti e fattezze da esile modella. Cifre da capogiro ma in fondo a un mito come Barbie tutto è concesso.

Mogol, che detesta essere chiamato paroliere, piuttosto autore, al più liricista, nei sui testi scrive la storia del costume italiano e riannoda il filo del ricordo e delle 66 emozioni, usando la sua penna per Mina, Bobby Solo e ancora Morandi, Cocciante e Adriano Celentano. Buon compleanno, dunque, ad un uomo che ha scritto e continua a scrivere pagine importanti di musica italiana.

Tg2 del 17 agosto Conduttore: È dedicata alla musica Brasiliana la collana di cd firmata Rai Trade. Questo è Brasil, una collana con un sound caldo e coinvolgente tutta in stile VerdeOro. Quattro gli artisti che inaugurano i primi cd della collana a cominciare da Giuvann uno dei grandi nomi della musica brasiliana in veste dance con straordinarie melodie per chi ama ballare al ritmo di samba. Ancora Jim Porto e il suo pianoforte contaminato dal jazz con influenze africane.

A dare più ritmo alla raccolta Il trio Madeira Brasil e il loro swing carioca in perfetto equilibrio tra tradizione e modernità A chiudere Adriana Calcagnotto, in questi giorni in tour nella penisola con la sua chitarra e un repertorio di virtuosismi musicali che danno alle sue interpretazioni un grouve inedito e mai banale. Tg2 del 22 agosto Conduttore: La pagina degli spettacoli.

Adesso si riapre la stagione cinematografica, gli incassi fanno ben sperare come ci spiega Alessandra Bisceglia in questo servizio. Servizio Alessandra Alessandra: Incassi in crescita ai botteghini durante il fine settimana. A favorire il ritorno nelle sale cinematografiche, dopo la pausa di ferragosto, sono state le anteprime. Alessandra amava profondamente il lavoro di autrice ben supportato dalla sua esperienza giornalistica.

Sapeva fare sempre proposte attente a rispettare il pubblico e a risvegliarlo dal torpore del lassismo cerebrale. Non era mai volgare e le sue idee erano sempre intrise di una umanità profonda. Ricordo quella intensa conversazione nel mio camerino con una ragazza vittima di atroci persecuzioni da parte del fidanzato.

Eravamo tutte e due con il cuore aperto verso quegli occhi sofferenti e imperlati di lacrime; compassione e rabbia erano i sentimenti che provavamo di fronte al dramma che ancora bruciava sulla pelle di quella ragazza. Restammo in silenzio quando chiusi dietro le spalle della giovane la porta del camerino.

Ecco, su situazioni come queste, con Ale ci ritrovavamo senza tante parole.

Scaricare video Mediaset, Rai, La7, MTV e Sky

Ale era sempre propositiva. Da queste premesse cominciammo a sognarlo con le due donne di diversa personalità che mi erano state suggerite. Intanto un uomo, ripreso con una telecamera, seguiva la conversazione da un monitor dietro le quinte. A metà trasmissione egli sarebbe entrato per raccontare il suo punto di vista sulla questione trattata.

Una volta dovevamo rintracciare una donna vittima di un tradimento del marito.


Nuovi post