Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

SCARICARE CUD PENSIONATI

Posted on Author Zurr Posted in Rete


    L'Inps rende disponibile in modalità telematica la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati (CUD) direttamente sul portale web. Il servizio consente di visualizzare, scaricare e stampare il modello della CU I pensionati possono utilizzare anche il servizio Cedolino. I pensionati INPS hanno diversi modi per ottenere il proprio CUD INPS: é possibile scaricarlo direttamente online dal sito dell'INPS (occorre essere in possesso. I pensionati non riceveranno più il proprio CUD a casa, ma sarà disponibile online; ci sono delle alternative all'online ma non sono così semplici.

    Nome: cud pensionati
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 27.45 MB

    Cu INPS nuova Certificazione Unica online , è la modalità con cui pensionati, lavoratori in disoccupazione, cassa integrazione e mobilità, e in generale che hanno ricevuto l'indennità Naspi, possono scaricare la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione ed assimilati anno Qual è la scadenza per la consegna CU Inps? Si ricorda che la consegna della certificazione unica parte dai primi 3 mesi dell'anno.

    Telefonando al numero Inps gratuito da rete fissa o al numero da cellulare, a pagamento secondo il piano tariffario del proprio gestore telefonico;. Attenzione: per i cittadini in possesso di PEC già comunicata all'Istituto, il CUD viene spedito all'indirizzo elettronico certificato. La consegna Certificazione unica Inps, da parte di questi enti, è previo conferimento del mandato da parte del cittadino, consegna di una fotocopia del documento di riconoscimento e codice fiscale del richiedente, il quale firmerà la ricevuta dell'avvenuta consegna Cud.

    I cittadini per richiedere la consegna del nuovo Cu Inps possono rivolgersi anche alla Posta.

    Informazioni

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto. Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente. In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie griglia o lista e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.

    Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito sommario delle linee guida. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa.

    Guarda questo:CLUEDO SCARICARE

    Vediamo dove troviamo il Cud. È sufficiente seguire questa procedura:. In questo modo la Certificazione unica verrà spedita al domicilio del cittadino.

    Sarà vostra cura stamparla. I cari buon vecchi sportelli Inps esistono ancora. Prendete il classico numeretto e mettetevi in fila.

    Come scaricare online la Certificazione Unica Inps 2018

    Sono delle postazioni self-service presenti nelle sedi territoriali Inps. Potete richiedere il Cud anche qui, in totale autonomia, solo dovete essere in possesso del codice Pin, perché vi verrà richiesto per accedere al servizio.

    Qualora non vogliate richiedere il Cud di persona e abbiate bisogno di un intermediario che ne faccia richiesta per voi, allora andate dal patronato o Caf. Tenete presente che ormai anche loro fanno tutto online e probabilmente non faranno altro che accedere al portale Inps al posto vostro con le loro credenziali.

    Solo che qui il servizio è a pagamento.

    Questo è un servizio pensato per i cittadini disabili con più di 85 anni e titolari di indennità di accompagnamento, che hanno difficoltà a recarsi di persona agli sportelli. La lettere contiene appunto: un codice di sicurezza e un numero che è possibile chiamare.

    Risponderà un operatore di una sede Inps territoriale, che spedirà a casa del cittadino il Cud. Cordiali saluti e un grande augurio per il anticipato.

    Email obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche. Notify me via e-mail if anyone answers my comment. Il 13 marzo è "andata in onda" la seconda puntata: l'ente previdenziale ha integrato la circolare n. Chi ha la disponibilità di un'indirizzo di posta elettronica, anche non certificata, potrà chiedere la certificazione reddituale, inviando una e-mail all'indirizzo richiestaCUD postacert.

    In altre parole, il pensionato, aiutato da un familiare se non è in grado di utilizzare gli strumenti informatici, dovrà redigere la richiesta a mano o con un programma di videoscrittura, firmarla, digitalizzarla, cioè passare allo scanner l'istanza ed il documento di riconoscimento, e, finalmente, inviare il tutto all'indirizzo mail sopra indicato, attendendo la risposta, i cui tempi di evasione non sono specificati.

    Hai letto questo?SCARICA FILE XML.P7M

    Come nella precedente puntata, una serie di interrogativi sorge ancora una volta spontanea: praticamente tutte le famiglie d'Italia hanno tra i loro componenti una o più persone anziane; allora, perché non è stata prevista, fin dall'inizio, la possibilità di richiedere il CUD via posta elettronica ordinaria, dato che, in genere, un figlio, un nipote o un altro congiunto possiedono un indirizzo e-mail dal quale spedire la richiesta? Ma, più in generale, viene da chiedersi: i costi del personale addetto alla spedizione dei CUD, sottratto ad altre attività, del numero verde, che, come tutti sappiamo, prevede l'addebito delle chiamate al ricevente, delle spedizioni cartacee tramite gli uffici postali, nonché le spese accessorie, non risulteranno, a conti fatti, superiori a quelle che l'Istituto avrebbe sostenuto spedendo il CUD a tutti, come è avvenuto fino all'anno scorso?

    Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online: come scaricare il modello CU

    Piuttosto che creare confusione tra persone che già hanno difficoltà a districarsi tra i mille adempimenti della vita quotidiana, non sarebbe risultato più economico bloccare la spedizione automatica della certificazione reddituale solo a coloro che siano già in possesso dell'abilitazione ai servizi telematici dell'INPS, lanciando, nel contempo, una campagna d'informazione sui vantaggi dell'informatizzazione, finalizzata a convincere i pigri e gli indecisi a richiedere il PIN?

    Ancora una volta l'innovazione tecnologica italiana passa attraverso confusione ed incertezze, coinvolgendo, o, meglio, travolgendo i cittadini più fragili. Angelo De Gianni.


    Nuovi post