Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

SCARICARE FILE DA WETRANSFER SU IPAD

Posted on Author Malakasa Posted in Rete


    Per effettuare il download di file da WeTransfer sul vostro iDevice è necessario utilizzare l'applicazione ufficiale chiamata Collect by WeTransfer. Per cancellare una storia su Instagram vi basterà andare sulla storia e fare uno swipe dal basso verso l'alto e confermare la cancellazione. swipe. Su iPhone e iPad, i link di WeTransfer vengono aperti puoi scaricare il file di WeTransfer tramite l'app Se il file è un documento o un'altra tipologia di file diverso da un'immagine. Iniziamo questa guida tutta dedicata a come salvare i file su iPad andando ad tratta di una risorsa preinstallata su tutti gli iPad (e gli altri iDevice) resa disponibile da Come già detto, per poter accedere all'app File non occorre scaricare ed.

    Nome: file da wetransfer su ipad
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 39.89 MB

    Inviare e scaricare documenti è facile e immmediato. Esiste anche la funzionalità Plus, a pagamento e per maggiore sicurezza. In questo modo, non rischierete di "appesantire" la vostra casella di posta elettronica, rendendola lenta e poco capiente. Per utilizzarlo, non è necessaria nessuna registrazione. Basta connettersi al sito ufficiale di WeTransfer, conoscere l'indirizzo e-mail del destinatario e seguire la guida che vi proponiamo di seguito, valida sia per pc che per smartphone.

    Vediamo come funziona WeTransfer.

    Come funziona WeTransfer online Sicuramente adesso ti starai chiedendo come funziona esattamente Wetransfer, in realtà è molto semplice ed intuitivo da usare, grazie anche alla sua interfaccia pulita e realizzata sapientemente dai suoi programmatori.

    La prima cosa da fare per utilizzare questo servizio è collegarti al sito ufficiale di WeTransfer, collegatoti al sito ufficiale potrai o scegliere di utilizzare il programma gratuitamente con alcune limitazioni oppure puoi scegliere di acquistare la versione a pagamento con le funzioni PRO. Una volta inoltrato il documento chi lo riceverà avrà sette giorni per effettuare il download del file, altrimenti questo sarà cancellato.

    Oltre a poter inviare una mail con il file in questione, WeTransfer dà anche la possibilità di creare un link condivisibile con più utenti, in questo modo se dovete inviare un documento o un file a più persone, basterà dargli il link e procedere al download.

    Quando ricevi un file tramite questa piattaforma, ti arriverà una mail da parte di WeTransfer che ti avvisa che il file è pronto per il download e ti dice quanto tempo hai prima che questo venga cancellato. Per scaricare il file che ti è stato inviato, dunque basterà aprire la mail e cliccare sul pulsante: Scarica il file.

    iPhone, come condividere immagini e video

    In pochi secondi o minuti a seconda della tua connessione, il file verrà scaricato. Una volta che il download sarà completato vedrai comparire sul tuo PC una finestra dalla quale poi sarà possibile salvare il file nella cartella che preferisci.

    Per scoprire come fare per scaricarla e per utilizzarla sul tuo tablet a marchio Apple segui le indicazioni che trovi qui sotto. Come puoi ben notare, nella schermata iniziale di Documents ci sono vari file di test: un brano musicale, un archivio in formato ZIP, una foto, un documento di Pages, ecc..

    In fondo ad essa, compaiono inoltre i collegamenti ai file aperti più di recente, in modo da richiamarli più velocemente quando servono. Salvare i file Esistono vari modi per salvare file su iPad tramite Documents.

    Conclusioni

    Come si fa? Nulla di più facile. Un altro modo per avere i propri file sempre a portata di mano in Documents, come accennato in precedenza, è quello di collegare la app ai propri account di Dropbox o altri servizi di cloud storage es. Google Drive, SkyDrive, ecc. Facciamo subito qualche esempio.

    Funziona in maniera semplicissima sotto qualsiasi rete Wi-Fi. Se vuoi trasferire dei file da un Mac a un iPad, puoi affidarti anche ad AirDrop.

    Qualora non ne avessi mai sentito parlare, AirDrop è un sistema di condivisione dei file incluso in tutti i Mac e i dispositivi iOS più recenti che funziona tramite Wi-Fi e Bluetooth.

    Per saperne di più consulta il mio tutorial su come funziona AirDrop.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.


    Nuovi post