Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

SCARICARE FOTO DA LIBRERIA ICLOUD SU IPHONE

Posted on Author Mikazahn Posted in Rete


    Foto di iCloud funziona perfettamente con l'app Foto per archiviare foto e Se hai iOS 11 o versioni successive, la libreria viene aggiornata anche Puoi scaricare foto e video da flhosp-heartland.org sul computer e archiviarli come. In Foto di iCloud vengono salvati in modo sicuro tutte le foto e tutti i Foto di iCloud carica le nuove foto e i nuovi video dal PC Windows per consentirti di visualizzarli nell'app Foto sull'iPhone, da Foto di iCloud e puoi scegliere di scaricare l'intera raccolta per anno. Seleziona Libreria foto di iCloud. Se vuoi scaricare foto da iCloud della Libreria foto di iCloud o quella dello. iOS. come scaricare foto da iCloud su iPhone. Se hai iOS, quindi un In quella sezione, attiva Libreria foto di iCloud se non l'hai ancora.

    Nome: foto da libreria icloud su iphone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 65.86 MB

    Se avete un qualunque dispositivo Apple il nome iCloud non vi è certo nuovo. Come funziona in linea generale deve per forza esservi noto, visto che un grandissimo numero di servizi di Apple si basano su iCloud e, volenti o nolenti, coscienti o no, lo state usando. Ma in molte occasioni riceviamo domande su questo sistema che permette tra le altre cose di tenere sincronizzati nelle loro funzioni e informazioni essenziali Mac, iPhone, iPad, Apple Watch.

    Opera anche su PC, nel momento in cui si acquista un dispositivo mobile Apple e ci si registra. Tra le richieste che riceviamo ce ne sono alcune molto specifiche, che arrivano da parte di chi conosce iCloud ma ha dubbi sul suo funzionamento, ma tra di esse ci sono questioni che palesano il fatto che non non sono sempre chiari i principi intorno a cui funziona iCloud.

    In via secondaria è utile per gestire le funzioni di reperimento di un dispositivo smarrito o rubato ed eventualmente per cancellarlo a distanza mediante il servizio Trova il Mio iPhone. Infine al sito iCloud.

    Ecco come:. Quindi accedi al tuo account iCloud. Se hai attivato 2FA, ti verrà richiesto di inserire un codice. Accedi a iCloud.

    Libreria Foto di iCloud: Caratteristiche e Differenze Rispetto a Streaming Foto

    Dovrai registrare iPhone Backup Extractor per accedere ai dati iCloud e ti chiederà cosa devi fare. Una volta completato l'accesso, vedrai il tuo account iCloud mostrato sul lato sinistro. Selezionalo e vedrai apparire l'icona della Libreria fotografica di iCloud.

    Puoi scaricare l'intera libreria facendo clic su di essa! Selezione della libreria di foto in iPhone Backup Extractor. Recupero riuscito delle immagini della libreria fotografica iCloud. Una volta completato il download, potrai vedere tutte le foto dalla libreria fotografica di iCloud. Le foto memorizzate in Photo Stream in iCloud non fanno parte del tuo backup iCloud e non occupano il tuo spazio di archiviazione iCloud.

    È abbastanza carino. Abbiamo chiesto a un utente di scrivere per chiedere:. Il mio iPhone è stato rubato e ricordo che avevo un album chiamato Photo Stream. Come posso riavere quelle foto? My Photo Stream mostrato in Foto.

    Ogni volta che ti trovi nel raggio di una connessione Wi-Fi, tutte le nuove foto che hai scattato verranno caricate e sincronizzate su Photo Stream. Se accedi al tuo account iCloud e abiliti Photo Stream su un altro dispositivo o computer iOS, vedrai apparire le stesse foto.

    Invece, puoi utilizzare iPhone Backup Extractor per scaricare le foto di Photo Stream senza dover ricorrere a un iPhone sostitutivo. La nostra edizione Pro sblocca tutte le limitazioni e offre pieno accesso al download dei contenuti di iCloud e Photo Stream. Esplora i tuoi dati iCloud o scarica le tue foto Photo Stream facendo clic sul tuo account iCloud quando appare sul lato sinistro della app.

    Verrà visualizzato dopo aver fatto clic sul tuo account, verranno visualizzate le icone che rappresentano il tuo Photo Stream e altri servizi che utilizzi in iCloud. Download di Streaming foto. Hit download e il gioco è fatto.

    Riuscito a recuperare le immagini di iCloud Photo Stream. A seconda della versione di Windows che hai, ci sono potenzialmente 3 modi per copiare le foto direttamente dal tuo iPhone a Windows PC.

    Ecco perché ti consigliamo di trasferire le tue foto da un backup. Per seguire una di queste istruzioni, devi scaricare e installare iTunes prima di riavviare il PC per completare la procedura di configurazione. È un po 'una seccatura e non è necessario se usi i metodi mostrati sopra con iPhone Backup Extractor.

    Windows Explorer è in grado di accedere al tuo iPhone e iPad come se fosse una fotocamera digitale. Se il tuo iPhone ti chiede di fidarti del computer connesso, tocca "Trust" e inserisci il tuo passcode.

    Vedrai una cartella o una serie di cartelle denominate DCIM. Questi contengono tutte le foto del tuo iPhone. Trascinali in una cartella sul tuo computer e verranno copiati.

    Potresti scoprire che il processo di copia è lento o richiede un certo numero di tentativi. Se rimani bloccato, invece, trasferisci da un backup. Quando le foto vengono caricate, dovrebbe vedere il tuo iPhone e richiedere di fare clic su "Importa" in alto a destra. Gli utenti con versioni precedenti di Windows possono trasferire foto dal proprio iPhone utilizzando la funzione AutoPlay di Windows:.

    Apri Windows Explorer. Dovresti vedere il tuo iPhone mostrato sotto l'elenco dei dispositivi collegati. Windows dovrebbe apparire automaticamente e richiedere.

    Come scaricare foto da iPhone

    Fai clic con il pulsante destro del mouse su iPhone e seleziona "Importa immagini e video". Scegli "Controlla, organizza e raggruppa gli oggetti da importare" per selezionare la posizione in cui desideri che Windows copi le tue foto. L'importazione di foto dal tuo iPhone al tuo Mac è facile, poiché l'app Foto di Apple funziona su entrambi i sistemi. L'app Foto dovrebbe aprirsi automaticamente sul tuo Mac. In caso contrario, puoi eseguirlo avviando Spotlight e inserendo "foto".

    Il tuo dispositivo iOS verrà visualizzato sul lato sinistro di Foto. Selezionalo e quindi scegli "Importa tutti i nuovi elementi" in alto a destra. Le tue foto verranno quindi importate e potrai scollegare il dispositivo in tutta sicurezza utilizzando il pulsante di espulsione in Finder. Apple fornisce ulteriori informazioni su questo processo nel loro articolo di supporto HT Oltre a voler recuperare le foto perse o cancellate , una delle principali motivazioni per il download o il trasferimento di foto di iPhone o iCloud è il backup.

    Esistono molti motivi per scaricare la libreria fotografica di iCloud, ma il vantaggio più evidente è l'assicurazione contro la perdita di dati. Le opzioni native di gestione dei dati di iCloud sono limitate e possono lasciare una posizione pericolosa. Se il database della libreria di foto viene danneggiato, si noteranno le foto mancanti, le importazioni non riuscite e gli arresti anomali. Scaricare la libreria fotografica iCloud di tanto in tanto è una buona protezione contro questo.

    Se sincronizzi il tuo iPhone con il tuo Mac e hai scelto "Download Originals", è facile eseguire il backup delle foto del tuo iPhone:. Se non hai mai fatto un backup, dovresti crearne uno.

    I backup non sono risolti in ambito e hai un certo controllo su quali dati includeranno iOS. La stessa sezione mostra tutto all'interno del backup. L'espansione dell'elenco ti consentirà di eseguire il backup selettivo dei dati da app di cui non ti piace il backup.

    Accedi alla scheda Album. È visibile nell'angolo inferiore destro della schermata dell'app Foto. Se quando avvii l'app Foto viene visualizzato il contenuto della scheda "Album", puoi saltare questo passaggio. Se quando apri l'applicazione Foto viene visualizzata una lista di immagini, premi il pulsante "Indietro" situato nell'angolo superiore sinistro dello schermo e passa direttamente al prossimo passaggio del metodo.

    Scegli la voce Rullino foto. Dovrebbe essere visibile nella parte superiore della pagina. Verrà visualizzato l'elenco completo di tutte le immagini presenti nell'iPhone. Se hai attivato la funzione Libreria foto di iCloud , la voce indicata sarà denominata in Tutte le foto. Premi il pulsante Seleziona. È visibile nell'angolo superiore destro dello schermo.

    Scegli le immagini da trasferire. Tocca una alla volta tutte le foto che desideri sincronizzare con il Mac. Vedrai apparire un piccolo badge blu e bianco, a forma di segno di spunta, nell'angolo superiore di tutte le immagini selezionate. Premi il pulsante "Condividi" caratterizzato dall'icona. Tocca l'icona della funzionalità AirDrop.

    È caratterizzata da una serie di cerchi concentrici ed è collocata nella parte superiore del menu "Condividi". In questo modo verranno attivate le connettività Bluetooth e Wi-Fi dell'iPhone se erano disabilitate e il nome del Mac verrà visualizzato sullo schermo. Seleziona il nome del tuo Mac. È visibile all'interno del menu della funzionalità AirDrop.

    In questo modo le foto scelte verranno copiate all'interno della cartella "Download" del computer. Per accedere a quest'ultima, seleziona la scheda Download visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra di Finder. Se il Mac non è attualmente sincronizzato al medesimo ID Apple a cui è connesso l'iPhone, dovrai confermare la tua volontà di trasferire le immagini selezionate dal dispositivo iOS al Mac quando richiesto.

    Metodo 3. Assicurati di avere sufficiente spazio libero sul tuo account di iCloud. Tuttavia lo spazio di archiviazione ancora disponibile sul tuo account di iCloud deve essere sufficiente per poter memorizzare tutte le foto presenti sull'iPhone. Tutti gli account di iCloud sono dotati di 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, ma, se lo desideri o ne hai la necessità, puoi ampliarlo acquistando altri GB prima di effettuare il trasferimento.

    Avvia l'app Impostazioni dell'iPhone cliccando l'icona. Tocca il tuo ID Apple.

    Hai letto questo?CUD 2019 SCARICARE

    È visibile nella parte superiore del menu "Impostazioni" apparso. Se non hai eseguito l'accesso al tuo ID Apple, tocca la voce Esegui il login su [dispositivo] , quindi inserisci l'indirizzo e-mail associato all'account, la relativa password di sicurezza e premi il pulsante Accedi.

    Tocca la voce iCloud. È collocata al centro dello schermo. Seleziona l'opzione Foto. Quando apri per la prima volta l'app ti verrà chiesto di confermare che desideri utilizzare l'app. Come nel tuo browser, sarai in grado di visualizzare e gestire le tue foto e i tuoi album.

    È possibile aggiungere o trascinare le foto sugli album, trascinare le foto dal desktop o dal mirino in album ed eliminare le foto dagli album e dall'app. L'app Foto Mac ha anche funzioni di base per la modifica delle foto, tra cui miglioramenti, ritaglio, rotazione e filtri. Tutte le modifiche verranno sincronizzate sui tuoi dispositivi.

    Puoi vedere quali app Mac sono collegate al tuo account iCloud e la stessa suddivisione su come viene utilizzato lo spazio di archiviazione iCloud. È possibile eliminare i backup per ciascun dispositivo, nonché i backup delle singole app. Per gestire lo spazio di archiviazione iCloud su un computer Windows, dovrai scaricare iCloud per Windows.

    Come su Mac, puoi vedere come viene utilizzato lo spazio di archiviazione e puoi eliminare i backup esistenti e puoi accedere alle varie funzionalità di iCloud in diversi luoghi. Dovrai assicurarti di aver controllato iCloud Drive nell'app iCloud su Windows quando lo installi per accedere ai tuoi file iCloud in Windows Explorer. Potrebbe essere necessario riavviare il computer affinché i file vengano visualizzati. Dopo il riavvio, puoi accedere alla cartella di iCloud Drive in due modi.

    È possibile aprirlo proprio in Windows Explorer: una cartella sarà disponibile nel menu di navigazione Accesso rapido. Oppure oppure puoi fare clic sull'icona dell'app iCloud nella barra delle applicazioni e fare clic su Apri iCloud Drive.

    Vedrai tutti gli stessi file e cartelle come faresti sul tuo Mac o in un browser. Se disattivi iCloud Drive, ti verrà chiesto se desideri eliminare i file dal tuo computer Windows.

    Hai alcune opzioni quando si tratta di come la tua macchina Windows gestisce le tue foto iCloud. Puoi attivare e disattivare diverse funzioni tra cui la sincronizzazione delle foto con il computer e tutti i dispositivi, mantenendo l'originale ad alta efficienza e la condivisione di foto.

    Quando attivi l'opzione foto in iCloud, sul computer verrà creata una nuova cartella che troverai anche nel menu Accesso rapido in Esplora risorse. In questa cartella, avrai due cartelle: una per i download e i caricamenti.

    Come trasferire foto da iCloud a PC

    Puoi copiare manualmente le foto nella cartella Upload per copiare le foto dal tuo computer Windows allo storage iCloud.

    Quando si tratta di download, ti verrà data la possibilità di scaricare tutte le foto o di scaricare selettivamente per anno. Queste foto saranno organizzate anche nella tua cartella iCloud sul tuo computer Windows per anno. Puoi gestire e aggiornare il tuo storage allo stesso modo degli utenti Mac.


    Nuovi post