Flhosp-heartland

Flhosp-heartland

SCARICARE MAPPE OFFLINE GOOGLE MAPS IPAD

Posted on Author Dugrel Posted in Rete


    Assicurati di essere connesso a Internet e di non essere in Modalità di navigazione in incognito. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. In basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo tocca Altro. Ecco qui come fare a scaricare le Google Maps usando un iPhone o un iPad, quali sono i limiti e quali i vantaggi e come usare queste mappe. Come scaricare le.

    Nome: mappe offline google maps ipad
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 66.57 MB

    In tutti i sensi. Non parliamo di quando si tratta di interpretare una mappa di carta… Google Maps è senza dubbio una delle app che uso di più appena esco dal circondario e se mi incontri per strada quasi sicuramente ho la testa china sullo smartphone per cercare la strada come un moderno Pollicino.

    Una delle mie funzioni preferite quando viaggio oltre a Google My Maps per creare itinerari sono le funzioni offline. Il 10 novembre Google ha annunciato che su Google Maps per Android finalmente arriva il tanto atteso navigatore offline: anche quando sei senza connessione Internet, potrai effettuare ricerche sulle mappe salvate e visualizzare il percorso per giungere a una destinazione in macchina, a piedi o con i mezzi pubblici. Scarica le mappe offline di Google Maps prima di partire 1.

    Apri Google Maps e cerca il nome della città di cui vuoi scaricare le mappe offline.

    Questo gli ha permesso di inserire la modalità aereo e di navigare per tutti gli Stati Uniti in modalità offline e di raggiungere anche il Canada, ad un dettaglio che mostrava tutte le strade principali.

    Dal test emerge che in alcuni casi si potevano visualizzare nel dettaglio singole aree che non erano mai state caricate online, proprio grazie al sistema di cache ideato da Apple.

    Il tutto, senza dover rinunciare alla visualizzazione 3D. Ancora, il nuovo Mappe carica anche le immagini satellitare di base e le etichette principali delle città di tutto il mondo, sempre in modalità offline.

    Come riporta AppleInsider, infatti, il nuovo Google Maps di Android rilasciato questa estate consente di selezionare manualmente alcune regioni che è possibile salvare offline sul dispositivo, tuttavia Google limita questa funzione ad una superficie massima di 80kmq. Matteo Hsia 10 Novembre Visite Dopo aver visto diversi aggiornamenti di Google Maps, tramite un comunicato stampa ufficiale viene ufficializzata la possibilità di poter salvare le mappe offline in modo da poter utilizzare anche il navigatore di Google senza connessione internet.

    In questo modo sarà possibile seguire le indicazioni anche in zone dove il segnale è debole se non addirittura assente. In questo modo sarà possibile navigare in modalità offline quando il segnale è assente o ritornare subito online non appena sarà disponibile internet.

    Hai letto questo?TUITALK GRATIS SCARICA

    Il consiglio è quello di scaricare le mappe sotto copertura Wifi in modo da non consumare il traffico dati del vostro piano telefonico. Presto introdurremo ancora più funzionalità offline per aiutarvi a trovare sempre la direzione, anche in assenza di una connessione.

    Il nuovo aggiornamento disponibile sia su Android che su iOS porta un corposo update dimostrando che Google ascolta le richieste degli utenti suddividendo il changelog in due parti.


    Nuovi post